Evento di Domenica 2 aprile 2017

Domenica 2 aprile 2017, con partenza dal circolo di Gattaia, siamo partiti in 130 escursionisti alla scoperta della Stazione di Fornello! Ad accompagnare questa incredibile carovana di appassionati, accorsi da tutta la Toscana e non solo, c’erano le guide professioniste di Insoliti Sentieri e alcuni abitanti della montagna che non si rivedevano dal lontano 1967, anno di dismissione dei vari caselli e stazioni. Un’emozione incredibile per tutti, sia per chi non si vedeva da una vita, sia per gli escursionisti che hanno potuto cogliere le memorie dal vivo da chi ha vissuto sul serio questi luoghi sperduti. Abbiamo incontrato lungo il tragitto gli “Amici della miniera di Fornello” che si occupano di mantenere in vita il sito della vecchia cava e li abbiamo salutati mentre erano a lavoro nel pulire la vegetazione spontanea. Grazie a Sauro e Marcello abbiamo potuto camminare in sicurezza, perchè il loro intervento di pulizia dei sentieri prossimi alla stazione ci ha permesso di non attraversare i binari e di passare sotto al viadotto principale. Daniele Guidi, autore della tesi di laurea sul recupero di Fornello, ha illustrato la storia dei luoghi che è stata pazientemente ricostruita e raccontata in varie tappe lungo il tragitto. Al ritorno presso il circolo di Gattaia, ci aspettava un meraviglioso pranzo, a base di pappa al pomodoro, focacce fatte in casa, dolcetti e i buonissimi affettati dell’agriturismo “Il Ponte”, azienda locale molto attiva e capace. Sui grandi pannelli erano esposte le foto storiche, le cartografie tematiche e i progetti estratti dalla tesi di laurea. Abbiamo conosciuto anche i ragazzi di Podere Giuvigiana, con il loro progetto di recupero di un’altra emergenza rurale/montana di assoluto pregio e in continua crescita proprio nelle stesse montagne di Fornello! La giornata è stata decisamente positiva e sarà la prima di tante altre occasioni, stiamo dando vita a un angolo del Mugello dimenticato da troppo tempo, ma carico di potenziale e attrattiva. Valorizzare la ferrovia Faentina vuol dire anche ridare vita a tutto ciò che le sta intorno, perchè i binari non conducono solo da un punto a un altro, ma sprigionano un fascino particolare in ogni luogo che attraversano.

Tutti coloro che vogliono inviare le proprie foto o rimaere aggiornati sulle iniziative, possono scrivere a: stazionedifornello@gmail.com

ATTENZIONE: ogni volta che visitate i boschi sopra Gattaia, ricordate sempre che la ferrovia è in funzione, ricordate di non disturbare i treni in transito e di non avvicinarvi mai ai binari e agli edifici pericolanti.

Questo è stato il PROGRAMMA DELLA GIORNATA:

Fra il verde tipico del Mugello ed un passato ancora presente si dipana un luogo ricco di storia, di tradizione e di interessanti componenti ecologiche. L’escursione avrà il suo centro nevralgico nella località di Gattaia , ci si addentrerà nel suo tipico bosco fino ad imbattersi in quel che resta di due attività che hanno segnato l’economia della realtà locale almeno fino agli anni 60 e oramai abbandonate: la Ferrovia e le Miniere. Andremo quindi a riscoprire le vecchie miniere e la stazione abbandonata di Fornello cercando di dare una visione complessiva dei cambiamenti che hanno influito sulla metamorfosi del paesaggio fino ai giorni nostri.

Oltre all’escursione all’arrivo a Gattaia sarà allestita una mostra fotografica con le immagini inedite di Fornello e verrà offerta una merenda a tutti i partecipanti.

L’evento si svilupperà in due fantastici percorsi uno più breve,
1) partenza da Gattaia, arrivo alle miniere e alla stazione per poi ritornare a Gattaia;
2) L’altra piu lunga con partenza da Gattaia, arrivo alle miniere e poi a Fornello e giro ad anello lungo il bosco

Lunghezza: 7 km percorso breve; 12 Km lungo
Tempo di percorrenza: 2.30 ore percorso breve; 5 ore percorso lungo
Difficolta: Escursionistico facile
Dislivello: 250 m
Occorrente: Scarpe da trekking, zaino 10 litri, acqua 1 litro minimo
RITROVO: alle 8:00 davanti al Parco di Villa Demidoff, Via Fiorentina 276, nel grande parcheggio possiamo ottimizzare le auto, oppure direttamente a Gattaia alle 9:15. Chiunque può portare qualcosa da condividere sia da bere che da mangiare.

at the main quad

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...